La Parigi neoclassica del primo Novecento per “Le Domeniche dell`Auditorium” - Osn Rai

La Parigi neoclassica del primo Novecento per “Le Domeniche dell`Auditorium”

Notizie02/02/2019

 La Parigi neoclassica del primo Novecento per “Le Domeniche dell`Auditorium”

Terzo appuntamento con “Le domeniche dell’Auditorium”, il ciclo di concerti da camera dell’Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai in programma all’Auditorium Rai “Arturo Toscanini” di Torino. Domenica 10 febbraio alle 10.30 è protagonista il Trio d’ance dell’Orchestra Rai con Franco Tangari, oboe, Graziano Mancini, clarinetto e Mauro Monguzzi, fagotto.
L’ensemble propone una scelta di brani dal repertorio neoclassico del primo Novecento francese, che esprimono il distacco maturato dai rispettivi autori nei confronti delle avanguardie dominanti nella Parigi degli anni Venti e Trenta. Si ascolteranno quindi: i Cinq pièces en trio (1935) di Jacques Ibert, il Concert champêtre (1938) di Henri Tomasi, il Trio (1938) di Georges Auric e la Sonatina (1946) di Michał Spisak, compositore polacco che si trasferì a Parigi nel 1937 e vi rimase fino alla morte.

Il concerto è preceduto da una presentazione curata dagli stessi esecutori. I biglietti sono proposti al prezzo unico di 5 euro per tutti in ogni ordine.