Cascioli e il Quintetto di fiati suonano Thuille e Poulenc - Osn Rai

Cascioli e il Quintetto di fiati suonano Thuille e Poulenc

Notizie23/03/2018

 Cascioli e il Quintetto di fiati suonano Thuille e Poulenc

Sono il pianista torinese Gianluca Cascioli e il Quintetto a fiati dell'Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai i protagonisti del prossimo appuntamento del ciclo di musica da camera intitolato “Le domeniche dell’Auditorium”, previsto per domenica 25 marzo alle 10.30 all’Auditorium Rai “Arturo Toscanini” di Torino. In programma il Sestetto per flauto, oboe, clarinetto, corno, fagotto e pianoforte in si bemolle op. 6 scritto nel 1888 dal compositore austriaco Ludwig Thuille, vissuto tra il Tirolo e la Baviera tra il 1861 e il 1907, e legato da profonda amicizia con Richard Strauss. 

A seguire il  Sestetto per flauto, oboe, clarinetto, corno, fagotto e pianoforte scritto nel 1932 dal compositore francese Francis Poulenc e dedicato a Georges Salles, all'epoca curatore del Louvre, che visse per un periodo nella casa di Poulenc. 

Il Quintetto di fiati dell'OSN Rai è formato dalle prime parti Alberto Barletta, flauto; Carlo Romano, oboe; Luca Milani, clarinetto; Ettore Bongiovanni, corno; e Andrea Corsi, fagotto. Il concerto è preceduto da una presentazione curata dagli stessi esecutori, è registrato e sarà trasmesso in differita su Radio3. I biglietti sono proposti al prezzo unico di 5 euro